domenica , 19 novembre 2017
Ultimi articoli
Home » Notizie » Tutti “odiano” il nuovo Facebook

Tutti “odiano” il nuovo Facebook

 A qualsiasi utente del social network sarà arrivata la proposta di unirsi ad un gruppo per la “devolution” della home-page. Gli iscritti a questo genere di petizioni online in Italia hanno già superato il milione. Eppure tutto questo protestare probabilmente non sarà altro che “tanto rumore per nulla”, perchè Zuckerberg non ha neanche fatto lontanamente ipotizzare un eventuale “dietrofront” della società.

In definitiva, comunque, Facebook non cambia in alcun modo, se non la disposizione degli elementi, che è stata rimescolata. Tutto è stato diviso per canali, i cui link possono essere disposti nelle barre della home in modo peronalizzato. L’unica vera differenza dal precedente è il pacchetto di contenuti che vengono proposti una volta effettuato il log-in.

Questa vicenda, se non altro, evidenzia l’alto livello di fidelizzazione che il social network ha raggiunto con i suoi utenti. Il proprio profilo, la propria home, sono spesso intesi come una parte intoccabile di sè, e non come un semplice servizio concesso da un fornitore privato. Questo fenomeno aveva già avuto una dimostrazione qualche settimana fa, quando c’era stata la rivendicazione della proprietà dei diritti sui contenuti in esso riversati, scatenando le reazioni degli iscritti.

Leggi anche

Contest per disegnatori su sceneggiature di Marco Rincione

CONTEST  SHOWER SHOW – Novembre 2016 Il contest per disegnatori Shower Show è nato da …

Lascia un commento

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi