martedì , 26 settembre 2017
Ultimi articoli
Home » Notizie » Il film di Facebook

Il film di Facebook

 

STATI UNITI – La Sony produrrà un film interamente dedicato al social network di Mark Zuckerberg. A realizzarlo sarà Aaron Sorkin, già scenaggiatore di «La guerra di Charlie Wilson».

STORIE DI VITA – Sarà soprattutto un film di storie personali, confidenze, amicizie: la ricostruzione di Facebook secondo Aaron Sorkin racconterà i particolari della nascita del più grande social networking del mondo e sarà farcita dai racconti di vita di quei 132 milioni di utenti che ogni giorno intrecciano relazioni sul sito inventato dal giovanissimo Zuckerberg. L'aspetto umano è quello che sembra interessare di più il regista per trasporre la storia di Facebook in pellicola e il celebre sito è colmo di vicende di uomini, donne, ragazzi, potenti e persone qualunque. Dunque alla voce «contribute your stories, nel rispetto della filosofia del web 2.0, ogni utente potrà contribuire a un pezzetto dell'atteso film.

OAS_AD(‘Bottom1’);

CAUSE LEGALI – Sorkin racconterà anche della causa del padre di Facebook contro i compagni di corso ad Harvard, Cameron e Tyler Winklevoss, che lo hanno accusato di aver rubato loro l'idea e successivamente trascinato in tribunale per comprare la loro ConnecU. Da quando era una semplice versione online del libro fotografico degli studenti ne ha fatto di strada Facebook. Ora ha sorpassato Myspace per numero di utenti registrati ma oltre ai nuovi amici che si aggiungono continuamente alla rete sociale si possono contare anche molti «suicidi» (come si dice in gergo), ovvero persone che vogliono cancellare il proprio profilo, delusi o anche semplicemente sopraffatti da questo mondo spesso un po' invadente. Senza contare che Facebook, archivio di informazioni personalissime sempre più ricco, è stato già motivo (e sempre più lo sarà) di molte altre cause legali legate alla privacy e allo stalking. Infine giova ricordare che uno dei collaboratori di Aaron Sorkin ha già creato un profilo del regista su Facebook. Mentre Sorkin ammette candidamente che di Internet ne capisce meno di quanto non ne capisca sua nonna. E forse sarà proprio questo punto di vista totalmente estraneo a fare la fortuna del film su Facebook.

 

Fonte:

http://www.corriere.it/scienze_e_tecnologie/08_agosto_28/facebook_diventa_film_37b251cc-750d-11dd-b47d-00144f02aabc.shtml

Leggi anche

Contest per disegnatori su sceneggiature di Marco Rincione

CONTEST  SHOWER SHOW – Novembre 2016 Il contest per disegnatori Shower Show è nato da …

Lascia un commento

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi