martedì , 26 settembre 2017
Ultimi articoli
Home » Cose che non fanno ridere » I principali motivi per cui l’estate è insopportabile

I principali motivi per cui l’estate è insopportabile

Pensavamo si sarebbe fermato molto prima ma Davide Paolino ha sfidato il caldo riuscendo a riportare i motivi per cui è giusto odiare l’estate. Eccoli per voi belli freschi.
hot
1) Fa caldo.
2) Il sudore diventa il tuo migliore amico. E non ti lascia mai.
3) I social network sono pregni di gente che va’ a mare con un sorriso felicissimo.
4) Sentire continuamente la frase “Ma non è tanto il caldo, quanto l’umidità!”
5) Il borotalco spray mente. Non dura 48 ore. E nemmeno 48 minuti.
6) Il ventilatore ti illude. Se lo lasci anche solo per andare in bagno, ritorni fracico di sudore.
7) Ogni problema ti sembra insormontabile. Il caldo ti manda in pappa il cervello.
8) Una partita a calcetto alle 19, diventa stancante come scalare il k2 a testa in giù.
9) Tuo padre in pantaloncini, se non in mutande, che gira per casa.
10) Al mare, la sabbia, è rovente.
11) Fa diventare il 21 Giugno lutto nazionale.
12) Le hit estive sono un insieme di luoghi comuni ed allusioni sessuali.
13) Sandy Marton è famoso grazie all’estate.
14) Vai al mare e incontri tanti padri di altri in mutande. Si chiama “costume” ma sono solo mutande più grandi (quando non hanno lo slippino).
15) In giro vedi gente che si fa le lampade per non far notare, quando andrà al mare, che non è ancora andata al mare.
16) Se quando ad inizio Giugno fa ancora fresco o c’è un caldo non asfissiante, statti sicuro che l’estate si prenderà la fine di Settembre.
17) Una birra calda, senza ghiaccio, è il male supremo.
18) Il condizionatore è un ottimo rimedio contro la calura, almeno fin quando non arriva la bolletta di Agosto.
19) In edicola è uscito il nuovo preziosissimo materassino da mare di Oggi!
20) Una settimana anche a Sperdutolandia, ad Agosto, costa minimo 100 euro a notte.
21) La dieta dell’estate, quella che fa il fighissimo tizio con addominali scolpiti di Men’s Healt, non funziona su voi.
22) Quando ci sono le serate fresche, quell’una ogni tanto, ci sarà sempre un vostro amico che dirà: “Ma questa non è Estate! Io voglio il caldo!”.
23) E’ l’unico periodo all’anno in cui senti il bisogno di bevande che finiscono in “ade”.
24) Dopo un mese senza acqua che cade dal cielo, ti ritrovi ad applaudire per un temporale.
25) Il campionato non funge. E ti ritrovi a vedere sport di cui ignoravi l’esistenza, basta che ci sia un pallone.
26) Maledici il grande inventore dei matrimoni d’estate. Dove, ogni venti minuti per colpa del caldo, sei costretto ad un cambio d’abito manco fossi Valeria Marini al gran galà.
27) Luglio!
28) Non aver fatto diventare “L’estate enigmistica” INNO supremo dell’estate.
29) Ogni lampadario, senza ventilatore a soffitto, è come un albero senza foglie.
30) La gente che pensa che tenere un ventilatore acceso, senza che nessuno ne usufruisca, serva ad rinfrescare la stanza.
31) Il meteo drogato che ti illude della presenza di un temporale che non c’è.
32) Dopo due giorni di temporali, aspetti il terzo durante la tua partita di calcetto, per rinfrescarti, e puntualmente non arriva.
33) Il sudore che si rifugia nel tuo pizzetto.
34) Il caldo ti fa dimenticare di avere una lista di motivi da aggiornare sul perchè l’estate è insopportabile. 35) Sudi mentre ti fai la doccia.
36) Quelli de ilmeteo.it che danno nomi orrendi alle ondate di caldo.

Di Davide Paolino

Leggi anche

Pasquetta con chi vuoi – La guida

Questo pezzo è contenuto nel libro I cuochi TV sono puttane di Adelmo Monachese, edito …

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi