sabato , 21 ottobre 2017
Ultimi articoli
Home » Notizie » I FATTI PIU’ IMPORTANTI DELLA SETTIMANA

I FATTI PIU’ IMPORTANTI DELLA SETTIMANA

 

Il Ministro delle pari opportunità spagnolo Bibiana Aido, in polemica con Silvio Berlusconi, lo definisce malato di mente. Nessuna reazione diretta da Berlusconi. Hai visto mai che uno psicopatico si mette a dire: “Hei, dico a voi! Sono un malato di mente!”

“Signor Presidente, cosa si sente di dire alla Aido che le consiglia cure psichiatriche?”
 “Mi aspettavo di essere attaccato da tutti meno che dall’Associazione Italiana Donatori Organi”

A proposito di AIDO, si è inaugurata a Fermo la nuova sede provinciale dell’associazione. La struttura è stata finanziata con fondi pubblici e con donazioni volontarie anonime. Anonime ma abbastanza riconoscibili, i pacchi gocciolavano.

Lo scontro diplomatico italo spagnolo è scaturito dai commenti del premier italiano sulle quote rosa del secondo governo Zapatero. Loro nove donne ministro su 17. Noi 4 su 21, tra cui Mara Carfagna.
Mara Carfagna, prima in tv con Davide Mengacci, poi con Magalli, una volta capito che i vecchi rincoglioniti si comportano tutti alla stessa maniera è scesa in politica.

Emergenza rifiuti. I tronisti si fanno sempre più esigenti.

Guido Bertolaso nominato sottosegretario con delega ai rifiuti. Bertolaso è lo stesso che, un anno fa, quand’era commissario straordinario per l'emergenza, si lanciò in previsioni ottimistiche: "Con l'inizio dell'estate terminerà la fase acuta". Voleva aspettare che i napoletani andassero in vacanza, così che avrebbero gettato la loro immondizia altrove. Speriamo che nel frattempo abbia pensato a qualcosa di meglio.

I siti di delle discariche rimarranno segreti e saranno presidiati dall’esercito. Quindi, se vi capita di trovarvi avanti ad un’area circondata dall’esercito e sorvolata da migliaia di uccelli, mi raccomando: non è una discarica.

Il Papa, nell’omelia del 18 maggio, si è fatto promotore di una “giornata mondiale dei quarantenni”, ammonendo chi è ormai adulto ma seguita ad avere usi e costumi da adolescente. Ma quant’è credibile un tipo che si presenta in pubblico vestito da neonato?

Ha aperto a Foggia la Città del Cinema, la più grande del Sud Italia: tredici sale, zona shopping, food e bowling. Al taglio del nastro era presente anche Monsignor Francesco Pio Tamburino , che si è lasciato andare poi in considerazioni cinematografiche, confidando un debole Salma Hayek. Ma, si sa, i nostri prelati vanno matti per la Salma.

Pareri contrastanti sulla struttura, le considerazioni vanno dal campo economico a quello artistico e sociologico. La Città del Cinema raccoglie la grande sfida di tenere alto il livello di intrattenimento e spettacolarità raggiunti quando era funzionante solo l’ampio parcheggio.

Come spero si sarà intuito questa è una rubrica all’insegna dell’ironia, ci sono dei casi in cui, però, ritengo dovuto fare alcune precisazioni. Nel merito della questione di Padre Pio e della condotta della Diocesi vorrei aprire una parentesi.  (

 

Adelmo Monachese 

Leggi anche

Contest per disegnatori su sceneggiature di Marco Rincione

CONTEST  SHOWER SHOW – Novembre 2016 Il contest per disegnatori Shower Show è nato da …

Lascia un commento

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi