venerdì , 18 agosto 2017
Ultimi articoli
Home » Notizie » FOGGIA: AL VIA DOMANI XIX EDIZIONE DELL’EUROPREMIO RENOIR

FOGGIA: AL VIA DOMANI XIX EDIZIONE DELL’EUROPREMIO RENOIR

L'iniziativa, infatti, e' una manifestazione con cui omaggiare quanto di meglio la Puglia e' riesciuta ad esprimere nei diversi campi dello studio, della ricerca e del sapere.

''Ospitare il Premio Renoir e' per l'Universita' degli studi di Foggia motivo di grande orgoglio – ha spiegato Giuliano Volpe, Rettore dell'Universita' degli Studi di Foggia. Questo evento, giunto ormai alla sua XIX edizione, e' un appuntamento importante per il nostro territorio perche' mira a sottolineare e valorizzare quelle menti e quelle professionalita' che, per la loro unicita' e per la rilevanza dei risultati raggiunti, costituiscono un riferimento fondamentale di crescita ed incentivo per la societa'.

Quest'anno il premio sara' conferito a Giuliano Volpe, Rettore dell'Universita' degli Studi di Foggia, Corrado Petrocelli, Rettore dell'Universita' di Bari, Domenico La Forgia, Rettore dell'Universita' del Salento, Loreto Gesualdo, docente presso l'Universita' degli Studi di Foggia, Luisa Motulese, magistrato e consigliere della Corte dei Conti, Mauro Mazza, giornalista e direttore del Tg2 Rai, Giorgio Saccoccia, capo divisione Agenzia Spaziale Europea, Paolo Spinelli, docente presso l'Universita' degli Studi di Bari e Fernando De Filippi, direttore dell'Accademia di Brera, Varda Dascal, docente presso l'Universita' di Tel Aviv.

 

www.adnkronos.com/IGN/Cultura/?id=3.0.2804726997

Leggi anche

Contest per disegnatori su sceneggiature di Marco Rincione

CONTEST  SHOWER SHOW – Novembre 2016 Il contest per disegnatori Shower Show è nato da …

Lascia un commento

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi