lunedì , 11 dicembre 2017
Ultimi articoli
Home » Adelmo per Libero Veleno » Dalla pagella al mi piace

Dalla pagella al mi piace

La buona scuola vista da un ex somaro attuale gufo

dalla-pagella-al-mi-piace

di Adelmo Monachese

E’ iniziato l’anno scolastico in tutta Italia, anche al sud dove ci sono ancora 40 gradi e le mamme mandano i figli a scuola senza il grembiulino ma col pareo. Il ministro dell’istruzione Giannini ha fatto gli auguri a tutti i 9 milioni di studenti che sono tornati in classe, una per tutti. Questo è il primo anno scolastico dopo l’approvazione de “la buona scuola”. Il maxi emendamento che prevede molte novità come la sostituzione delle classiche borse di studio in soldi o buoni per i testi scolastici con altri sistemi di incentivo allo studio: agli studenti meritevoli sarà concessa una confezione da sei di Redbull.

Tra le altre decisioni del provvedimento c’è la seguente: “il piano dell’offerta formativa sarà elaborato dal collegio dei docenti, sulla base degli indirizzi definiti dal dirigente scolastico, e approvato dal consiglio di istituto”, e cioè se saranno tutti d’accordo al posto della geografia si potranno insegnare le coreografie dei video di Rhianna. Intanto Save the Children ha diramato un rapporto in base al quale uno studente italiano su quattro è insufficiente in matematica.

Le conclusioni del relatore del rapporto di Save The Children sono al momento deposistate in obitorio

Ho frequentato la scuola pubblica e smentisco categoricamente, e poi uno su quattro non è molto grave: è solo l’1 su 4%! Ma anche se fosse vero chi se ne frega, gli studenti italiani figli di genitori poveri non avranno mai uno stipendio da contare, quelli figli di genitori ricchi non avranno mai bisogno di contare tutti i soldi, e quelli della classe media comunque falsificheranno i conti.

Leggi anche

Pasquetta con chi vuoi – La guida

Questo pezzo è contenuto nel libro I cuochi TV sono puttane di Adelmo Monachese, edito …

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi