mercoledì , 13 dicembre 2017
Ultimi articoli
Home » Notizie » 2012, fine del mondo: eredi dei Maya smentiscono

2012, fine del mondo: eredi dei Maya smentiscono

Apolinario Chile Pixtun, un guatemalteco discendente dei Maya, sostiene che da quando e’ saltata fuori questa storia, secondo la quale il Calendario Maya farebbe terminare il mondo nel 2012, per loro c’e’ stata una fine. Ma della tranquillita’. “sono stanco di tutta queste ansia mediatica e non sull’argomento“. E poi una rivelazione: “la fine del mondo prevista per il 2012 è in realtà un’idea degli occidentali non certo dei Maya“.

Sono in molti a pensare che il mondo finira’ con un’Apocalisse nel prossimo 2012: un anno che ormai tutti abbiamo imparato a conoscere. Su internet sono molti i siti che ne parlano e anche molte trasmissioni televisive se ne sono occupate. Per non parlare poi del film “2012″, che uscira’ a novembre. Insomma, l’Occidente e’ convinto che tra tre anni il mondo finira’. Ma non ne sono convinti i Maya. O almeno, i loro eredi.

Come mai? Uno studioso dei Maya, dell’Universita’ del Texas, David Stuard, ci spiega tutto: “Questa data serviva solo per commemorare la creazione. I Maya non avrebbero mai predetto la fine del mondo“. Quindi non c’e’ nessuna profezia della fine del mondo. Loro hanno solo predetto, con un calcolo che dobbiamo ancora capire, che in quel giorno del 2012 il sole si allineera’ con il centro della Via Lattea. Un giorno importante. Al quale pero’ seguira’ il 22 dicembre 2012. E cosi’ via…

fonte: www.haisentito.it

Leggi anche

Contest per disegnatori su sceneggiature di Marco Rincione

CONTEST  SHOWER SHOW – Novembre 2016 Il contest per disegnatori Shower Show è nato da …

Lascia un commento

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi